CHI SIAMO

IL COMITATO SICURINSIEME


Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, per la caratteristica istituzionale di intervento a soccorso dei cittadini, ha sempre avuto coscienza dei numerosi pericoli presenti negli ambiti della vita quotidiana di tutti e, già da molti anni, in accordo con le Pubbliche Istituzioni, ha instaurato un colloquio diretto con gli studenti per sensibilizzare questi e le loro famiglie alla cultura della prevenzione e della sicurezza. Così anche nella realtà del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Genova.

L'attività, con l'evoluzione e modernizzazione degli strumenti didattici, ha necessariamente richiesto sempre più impegno e conoscenze al personale che ha risposto con entusiasmo e professionalità anche grazie all'interesse sempre più crescente espresso da scuole e comunità e che ha rappresentato un forte incentivo al proseguo dell'attività stessa ed uno stimolo a ricercare sempre più argomenti da sottoporre all'attenzione degli auditori.

Nelle fasi del processo formativo, forte è stata l'esigenza di fornire, oltre a conoscenze sulle cause degli incidenti e su quanto era possibile fare per evitarli, anche mirate nozioni e indicazioni utili di come agire e cosa fare e non fare in presenza di persone infortunate: ciò è stato possibile grazie all'intervento della Divisione Pediatrica d'Urgenza dell'Istituto Giannina Gaslini di Genova e dello stesso Servizio 118 della Regione Liguria, oltre alla collaborazione di esperti professionali dei vari settori come energia, gas, e altri.

Da questa nuova sinergia è scaturito un programma unitario, denominato "SICURINSIEME", la cui attività mirata alla divulgazione e formazione sulla prevenzione e sicurezza negli ambienti domestici ha creato il prodotto multimediale "AMBIENTE SICURO" e "AMBIENTE SICURO INFANZIA".

ORIGINE DEL COMITATO SICURINSIEME E DEL PROGETTO AMBIENTE SICURO


Fin dal 1974 vengono programmati ogni anno incontri nelle scuole, attraverso la disponibilità volontaria di diversi appartenenti al Corpo dei Vigili del Fuoco di Genova, che prestano la loro professionalità e competenza in modo del tutto gratuito incontrando mediamente circa 5000 studenti ogni anno.

Nel 2000 inizia una collaborazione tra Vigili del Fuoco genovesi, Medici Pediatri del Pronto Soccorso dell'Istituto G. Gaslini ed alcuni Insegnanti della Provincia di Genova: questa sinergia dà origine al Comitato "Sicurinsieme".

Nel 2003 il Comitato Sicurinsieme intraprende l'ambizioso progetto "Ambiente Sicuro", consistente nella realizzazione di un supporto educativo interattivo dedicato alle tematiche della sicurezza domestica.

Il 24 maggio 2005 presso la sede della Fondazione Gerolamo Gaslini il Comitato, con il Comando dei Vigili del Fuoco di Genova presenta alle Autorità e alla stampa il CD multimediale "Ambiente Sicuro", successivamente l'opera è presentata a tutti i Dirigenti Scolastici della Regione Liguria con il patrocinio della Direzione Regionale della Pubblica Istruzione.

Dal mese di Gennaio 2006, a seguito delle numerosissime richieste ricevute dalle Direzioni Didattiche, i Vigili del Fuoco di Genova portano il multimediale "AMBIENTE SICURO" nelle aule sia per introdurlo nei suoi contenuti direttamente alla presenza dei ragazzi e sia per istruire alla navigazione gli insegnanti che lo potranno successivamente utilizzare in autonomia nel contesto delle proprie attività didattiche affinché i temi della prevenzione possano essere ulteriormente approfonditi. Ciò rappresenta una premessa per un futuro di divulgazione sistematica dell'educazione alla sicurezza mediante i diretti interpreti della Pubblica Istruzione.

Il 26 maggio 2006, presso l'Ist. Alberghiero Marco Polo di Genova, il Comando dei Vigili del Fuoco di Genova ed il Comitato Sicurinsieme - alla presenza del Vice Prefetto D.ssa Giovanna Menghini in rappresentanza del Ministero dell'Interno Dipartimento Vigili del Fuoco per la Prevenzione e Protezione Civile, del Direttore Regionale alla pubblica Istruzione e dell'Assessore Provinciale alla Pubblica Istruzione di Genova Dr. Eugenio Massolo - hanno presentato il consuntivo dell'attività svolta nell'ambito della diffusione della prevenzione degli incidenti domestici nelle scuole: circa 3000 ragazzi e 1000 insegnanti incontrati nelle scuole e 2500 studenti ospitati in visita nella sede centrale del Comando durante l'anno scolastico 2005/2006 sono la testimonianza del successo sempre crescente dell'iniziativa ormai trentennale.

Nella stessa occasione è stato ufficialmente presentato il sito web www.sicurinsieme.it a disposizione di scuole, comunità e singoli dove sono confluiti i contenuti del multimediale "AMBIENTE SICURO".

AMBIENTE SICURO INFANZIA rappresenta la naturale evoluzione del progetto originario rivolgendosi ai bambini più piccoli. La realizzazione del presente sito Web è stata curata da "Atene - Centro di eccellenza per l'innovazione formativa" della Provincia di Genova in collaborazione con la Cooperativa David Chiossone a garanzia del rispetto della Legge 9 gennaio 2004, n. 4 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici" ed il relativo Decreto del Ministro Stanca per l'Innovazione e le Tecnologie dell' 8 Luglio 2005 che stabilisce i "Requisiti tecnici e i diversi livelli per l'accessibilità agli strumenti informatici".

I personaggi dei racconti e gli ambienti entro i quali si snodano sono realizzati dai disegnatori Christian Canovi e Maurizio Roggerone.